GENDER/GEN-FAMIGLIA: DA SETTEMBRE IL TOUR DEL BUS DELLA LIBERTÀ IN TUTTA ITALIA

Lo annunciano CitizenGO Italia e Generazione Famiglia alla Cena di Gala del 20 maggio

Sabato 20 maggio, al termine della Marcia Nazionale per la Vita, si è svolta a Roma la prima Cena di Gala organizzata in partnership dalle associazioni CitizenGO Italia e Generazione Famiglia, entrambe protagoniste negli ultimi anni del nuovo attivismo a favore della vita, della famiglia e della libertà educativa dei genitori in Italia.

Nel corso della serata, che ha ospitato 120 rappresentanti di realtà politiche, culturali, imprenditoriali, scientifiche e associative vicini ai temi delle associazioni, sono stati assegnati i premi “Bene Comune 2017”, istituiti dai promotori per riconoscere pubblicamente i meriti di personalità che si sono impegnate con particolare beneficio per la vita, la famiglia e la libertà nel corso dell’anno.

La prima edizione del Premio, che avrà cadenza annuale in un’apposita Cena di Gala la sera della Marcia per la Vita, sono stati riconosciuti i meriti delle seguenti personalità: Roberto Maroni, Presidente della Regione Lombardia; Carlo Amedeo Giovanardi, Senatore della Repubblica; Massimo Gandolfini, portavoce del Family Day; Virginia Coda Nunziante, portavoce del Comitato promotore della Marcia per la Vita; Costanza Miriano, giornalista e scrittrice; Giuseppe Noia, medico; Federica Picchi, CEO di Dominus Production.

I promotori dell’evento hanno inoltre annunciato che dal prossimo autunno prenderà il via anche in Italia il tour del “Bus della Libertà”: un grande pullman arancione con scritto “I bambini sono maschi, le bambine sono femmine, la natura non si cambia, stop Gender nelle scuole” girerà per le principali città italiane per sensibilizzare la cittadinanza contro i pericoli della colonizzazione ideologica del Gender, soprattutto nei programmi scolastici sulla sessualità e sull’affettività appaltati dai Comuni alle associazioni LGBT.

Ufficio Stampa Generazione Famiglia:
Mail:  press@generazionefamiglia.it

Generazione Famiglia