La Giunta 5 Stelle di Roma sta sferrando un durissimo attacco alla libertà di scelta educativa delle famiglie della Capitale.

Per questo ci troveremo a manifestare per la libertà delle famiglie e la dignità dei lavoratori

SABATO 8 APRILE ORE 10.30

PIAZZA DEL CAMPIDOGLIO a ROMA

Secondo quanto disposto dalle nuove regole del Comune, infatti, col prossimo Bando Nidi le famiglie di Roma saranno costrette a preferire i nidi comunali a quelli in convenzione nelle opzioni di scelta all’atto dell’annuale richiesta di iscrizione.

Un obbligo assurdo, che non tiene in nessun conto le questioni fondamentali che stanno a cuore alla famiglia al momento della scelta del nido: la sua offerta formativa, la qualità della gestione la sua ubicazione sul territorio. Cioè, ciò che fa di un servizio un vero servizio… alla persona!

Leggi il testo e firma la petiizone