UNIONI CIVILI/GENERAZIONE FAMIGLIA: LA FEDELI MENTE, LA STEPCHILD-ADOPTION SERVE PER ADOTTARE FIGLI ORFANI DI GENITORI VIVI

“La Fedeli mente quando dice che l’adozione che si vuole estendere alle unioni omosessuali sarà solo di “orfani”: la stepchild-adoption è pretesa dalle associazioni gay che hanno avuto bambini all’estero con pratiche in Italia illegali, come l’eterologa senza padre o l’utero in affitto che ruba la madre. Quei bambini sono sì orfani, ma di genitori vivi”. Lo afferma in una nota Filippo Savarese, portavoce dell’associazione pro-family Generazione Famiglia (già La Manif Pour Tous Italia), tra le organizzatrici del Family Day del 20 giugno a Roma, commentando le dichiarazioni della vicepresidente del Senato Valeria Fedeli (Pd), che ieri ha auspicato l’approvazione delle unioni civili con la discussa stepchild-adoption, che consente a un componente dell’unione omosessuale di diventare il “secondo papà” o la “seconda mamma” del figlio dell’altro partner. “Quei figli sono stati derubati del loro papà o della loro mamma, il riconoscimento di questo furto esistenziale aggiungerebbe al danno la beffa”.

Ufficio stampa – Generazione Famiglia:
press@generazionefamiglia.it
Cell. 393 8182082

Generazione Famiglia

Leave a Comment

cinque × due =